WP4 - Realizzazione di una infrastruttura interoperabile

Il WP4 ha l'obiettivo di costruire una Infrastruttura per RITMARE, distribuita ed interoperabile, per il reperimento, l’archiviazione, la distribuzione, l’accesso, l’utilizzo e il web processing che renda possibile coordinare e condividere le osservazioni, i dati, le informazioni e, ove possibile, i processi e i modelli dei vari SP.

La disomogeneità nella formulazione e nella conservazione della grande mole di dati ad oggi raccolti per l’ambiente marino ostacolano la reale integrazione tra le discipline. Le più recenti tecnologie sono dunque valutate ed impiegate da WP4 per dare accesso ai dati distribuiti, condividerli, organizzarli, creare modelli e scenari, supportare processi decisionali, permettendo infine di aumentare il grado di comprensione del sistema marino più di quanto fino ad ora è stato possibile.

Il WP contiene, a tutti gli effetti, la parte esecutiva dell’intero SP7 perseguendo più obiettivi specifici: la realizzazione ed il test di prototipi dell’Infrastruttura, la definizione dell’architettura e delle soluzioni tecnologiche ottimali, l’implementazione delle componenti dell’infrastruttura, la produzione di dimostratori su scenari selezionati, il coordinamento ed il supporto delle comunità partecipanti, lo sviluppo di strategie per il mantenimento operativo e la sostenibilità dell’infrastruttura, la promozione delle attività in contesto internazionale.

Tali obiettivi sono raggiunti attraverso il coordinamento di due azioni:

  • AZ1 - Analisi di confronto (gap analysis) tra i requisiti individuati e l’esistente

  • AZ2 - Progettazione, realizzazione, mantenimento e sviluppo dell’Infrastruttura

Responsabile Alessandro Oggioni - IREA

onde